Blog

Gore Verbinski abbandona la regia di "Gambit"
Gore Verbinski abbandona la regia di "Gambit"
venerdì 12 gennaio 2018 alle 12:10

Sembra non finire mai: dopo le defezioni di Doug Liman e Rupert Wyatt, anche Gore Verbinski ha dato forfait, abbandonando la regia del cinecomic Gambit.

Ad interpretare il mutante protagonista, sempre Channing Tatum, che dividerà la scena con Lizzy Caplan.

L’uscita del film è stata rinviata da febbraio a giugno 2019; nel frattempo, anche New Mutants di Josh Boone ha subito slittamenti (da aprile 2018 a febbraio 2019).

Il sequel di Deadpool, invece, verrà anticipato da giugno a maggio 2018.

Articolo di Redazione