Blog

LONGTAKE PRESENTA: Il cinema di Roman Polanski
LONGTAKE PRESENTA: Il cinema di Roman Polanski
martedì 7 novembre 2017 alle 13:11

Al MIC – Museo Interattivo del Cinema di Milano un nuovo appuntamento con i workshop cinematografici curati da LongTake. Protagonista sarà il regista, sceneggiatore e attore polacco naturalizzato francese Roman Polanski.

Tre incontri per avvicinarsi alla filmografia di un autore complesso e di indubbio fascino, la cui travagliata vita privata si è spesso specchiata nelle inquietudini del suo cinema e le cui ossessioni personali hanno contribuito in maniera significativa a definire un quadro artistico tra i più stimolanti di sempre.
Un percorso tra paranoia e rapporti perversi, che lascia però anche spazio al grottesco o al thriller più tradizionale : un cammino dedicato ai cinefili più navigati, intenzionati a saperne di più sul cinema di Polanski, ma anche a tutti coloro attratti per la prima volta dal magnetismo di una poetica che ha fatto scuola. Tra i titoli che verranno affrontati, impossibile non citare Repulsion, Rosemary’s Baby, Chinatown, L’inquilino del terzo piano, Frantic, Carnage e Venere in pelliccia. Ma questo è solo un assaggio.

Acquista subito il tuo biglietto!

Insieme analizzeremo la filmografia del regista individuandone i temi preferiti e le scelte più ricorrenti, in un viaggio che parte dagli anni ’60 e si conclude ai giorni nostri.
Tenuto dal direttore di LongTake Andrea Chimento e dal critico della redazione Sara Barbieri, il workshop è pensato per i fan di Roman Polanski e, più in generale, per gli amanti del grande cinema. Al termine del terzo incontro ogni partecipante potrà analizzare un elemento emblematico dell’arte di Polanski (una sequenza, un brano musicale, una scelta, un dialogo, un fotogramma), elaborando un’analisi scritta che verrà pubblicata sul blog di LongTake.

 

DOVE
MIC – Museo Interattivo del Cinema

QUANDO
5 – 12 – 19 dicembre 2017
h 19.00 – 20.30

COSTO
35 € prezzo intero
Acquista il tuo biglietto qui

INFORMAZIONI

redazione@longtake.it

Articolo di Redazione