I RACCONTI DELL’ORSO: STORIA DI UNA SCOMMESSA

Samuele Sestieri e Olmo Amato, autori de I Racconti dell’Orso, ripercorrono le varie fasi della loro scommessa: realizzare un film con un budget irrisorio, senza troupe e con attrezzatura limitata. Le riprese del film, infatti, sono state effettuate solo dai due registi, costretti a ricoprire tutte le mansioni necessarie alla realizzazione. Nel corso dell’incontro, Sestieri e Amato illustreranno tappe e ostacoli del loro percorso: dall’ideazione alle riprese durante il viaggio tra la Finlandia e la Norvegia, dal montaggio video alla complessa fase di postproduzione sonora, dal crowdfunding alla circuitazione per festival e, infine, alla distribuzione in sala con Milano Film Network in collaborazione con Vivo Film. Il punto centrale del workshop sarà proprio questo: la possibilità oggi di realizzare film in condizioni un tempo impossibili, grazie alle nuove tecnologie digitali e alla rete. Durante l’incontro verrà mostrato materiale di backstage e un piccolo documentario sulla sonorizzazione del film.