“QUALCUNO VOLÒ SUL NIDO DEL CUCULO” DI MILOS FORMAN

Uno dei più toccanti film sulla malattia mentale e sulla realtà aberrante dei manicomi negli anni Settanta, che diventa una testimonianza di vibrante umanità come raramente si è visto al cinema. Un inno alla vita degli ultimi, un grido di libertà ma, contemporaneamente, un duro attacco a un sistema dimentico dei suoi figli più sfortunati. Con un indimenticabile Jack Nicholson. Cinque premi Oscar.