La locandina del film "Birthday Girl"
Una scena di "Birthday Girl"

John Buckingham (Ben Chaplin) è un solitario impiegato di banca che vive in una cittadina vicino a Londra. Grazie a un sito d'incontri online si imbatte nella russa Nadia (Nicole Kidman), che inizia un rapporto di solo sesso con l'uomo. Quando due amici della ragazza, Alexei (Vincent Cassell) e Yuri (Mathieu Kassovitz), vengono a far visita a Nadia, la situazione si complica.

Opera prima scritta e diretta da Jez Butterworth e presentata alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2001, Birthday Girl si propone come una commedia romantica che segue schemi prestabiliti per poi virare verso una svolta drammatica. Ma la scrittura impoverita da cliché e la confusione di toni rendono il film un dimenticabile ibrido tra una storia sentimentale e una vicenda più thriller e cinica, tornando su sentieri rassicuranti per il finale. Inutile.

Nei cinema

In TV

In streaming