La locandina del film "The Impossible"

I coniugi Henry (Ewan McGregor) e Maria (Naomi Watts) stanno trascorrendo le vacanze su un'isola thailandese con i figli Lucas (Tom Holland), Thomas (Samuel Joslin) e Simon (Oaklee Pendergast). La mattina del 26 dicembre, però, un gigantesco tsunami si scaglia contro il loro hotel, travolgendo edifici e persone che incontra sul suo cammino.

Ispirato alla vera storia di una famiglia colpita dallo tsunami che nel 2004 sconvolse i paesi del Sud-est asiatico, The Impossible è un tentativo ricattatorio e approssimativo di narrare una delle tragedie naturali più devastanti della storia recente. Con un piglio fin da subito estremamente retorico, Bayona si affida a una colonna sonora enfatica e lacrimevole nel tentativo di forzare il coinvolgimento dello spettatore. Ottiene il risultato contrario: la sua messinscena finisce per essere respingente e non ci si emoziona davvero mai. Rimangono i discreti effetti speciali dell'arrivo dello tsunami, ma in seguito è soltanto un esempio di pessimo “cinema del dolore”, evitabile e superficiale.

Nei cinema

In TV

In streaming