La locandina del film "L'inganno"

Virginia, 1864. Mentre imperversa la Guerra civile americana, il soldato nordista John McBurney (Colin Farrell), gravemente ferito, viene accolto all'interno del collegio femminile comandato dall'austera Martha (Nicole Kidman), dopo essere stato ritrovato disperso in un bosco isolato. Per il giovane sarà l'inizio di una avventura carica di tensione, a causa della rivalità interne tra le ragazze...

Sofia Coppola adatta il romanzo The Beguiled (1966) scritto da Thomas P. Cullinan, già portato sul grande schermo da Don Siegel con il film La notte brava del soldato Jonathan (1971), realizzando un'opera di grande suggestione, sospesa tra silenzi e sussulti da letteratura gotica. Gli elementi morbosi sono solo suggeriti a favore di un racconto che pone al centro dell'attenzione la figura femminile, la cui purezza viene contaminata sempre più dalla presenza maschile, ridotta a una sciatta figura di contorno in balìa degli eventi. Lo sguardo della Coppola, minimale ma carico di dettagli, dipinge con luce naturale e soluzioni visive di straordinaria cura formale (magnifica fotografia di Philippe Le Sourd) un affresco dominato dal potere castrante della Donna. La materia narrativa è spesso fin troppo diluita, a beneficio di immagini contemplative che tendono qua e là alla ripetitività. Notevole, a ogni modo, la capacità di suggerire un parallelismo tra il conflitto interno al collegio e la guerra che imperversa lontana, vista in campi lunghissimi che richiamano la grande pittura ottocentesca. La placida calma della narrazione, priva di guizzi significativi, è scossa da elementi di rottura sempre ben calibrati (la cena nel prefinale in primis). Colin Farrell, ridotto volutamente a marionetta destinata a una tragica fine, non brilla per carisma, ma il reparto femminile è sempre ben calibrato: Elle Fanning, tinta di candida innocenza, gioca una bella sfida con Kirsten Dunst, ma a convincere su tutti i fronti è Nicole Kidman. Premio per la migliore regia al Festival di Cannes.

Prossimamente al cinema

Dal 21 settembre 2017

In TV

In streaming