La locandina del film "Scuola di polizia 6: La città è assediata"

Scuola di polizia 6: La città è assediata

Police Academy 6: City Under Siege

Una scena di "Scuola di polizia 6: La città è assediata"

Il capitano Harris (G.W. Bailey), assegnato finalmente a un distretto tutto suo, deve fare i conti con una gang di teppisti: per aiutarlo, il sindaco (Kenneth Mars) chiede aiuto a Lassard (George Gaynes) e ai suoi.

Ormai orfana di Mahoney (Steve Guttenberg), la serie sui poliziotti pasticcioni prosegue trascinandosi a fatica per un cammino ricco di déjà vu e inutili tentativi di rianimare una comicità clinicamente morta. Oltre alle solite schermaglie tra squadre, i poliziotti stavolta devono vedersela con dei cattivi da supereroi (Gerrit Graham, Brian Seeman e Darwyn Swalve), capitanati dal perfido Mastermind (Kenneth Mars, nel doppio ruolo del villain e del sindaco). I personaggi di Hightower (Bubba Smith), Hooks (Marion Ramsey) e Proctor (Lance Kinsey) sono all'ultima apparizione nella serie, che perde definitivamente anche l'affetto del pubblico. Pesante insuccesso al botteghino.

Nei cinema

In TV

In streaming