One Hour Photo
One Hour Photo
2002
Paese
Usa
Generi
Thriller, Drammatico
Durata
96 min.
Formato
Colore
Regista
Mark Romanek
Attori
Robin Williams
Connie Nielsen
Michael Vartan
Dylan Smith
Erin Daniels
Paul Hansen Kim
Lee Garlington
Gary Cole
Jim Rash
Seymour "Sy" Parrish (Robin Williams), timido e riservato commesso, lavora allo sviluppo pellicole di un grande centro commerciale. Totalmente immerso nella sua ossessione per l'obiettivo, immagina di far parte della famiglia di Nina (Connie Nielsen), una sua fedele cliente. Licenziato perché scoperto a duplicare foto private, Sy cercherà vendetta, nascondendo viscidamente un segreto di cui è venuto a conoscenza proprio tramite quei venerati rullini. Proveniente dal mondo del videoclip musicale, Mark Romanek torna al lungometraggio a diciassette anni dall'esordio (Static, 1985) con un ambizioso (e un po' presuntuoso) thriller-drama. Curatore anche del soggetto e della sceneggiatura, il regista tenta di delineare i tratti ossessivi e macabri di una mente perversa e malata, che trovano la loro valvola di sfogo nella recitazione di un Robin Williams costantemente sul filo dell'implosione: si tratta del primo personaggio totalmente negativo interpretato dall'attore e la sua precisione quasi chirurgica (e glaciale) nel dosaggio delle emozioni annulla totalmente l'impianto filmico, provocando il fondamentale cortocircuito di un'operazione che sconfina nella maniera. Una certa lucidità stilistica e un discreto rimo narrativo, comunque, colpiscono a tratti nel segno. Fotografia di Jeff Cronenweth.
Maximal Interjector
Browser non supportato.