L'assoluzione
True Confessions
1981
Paese
Usa
Generi
Drammatico, Thriller
Durata
108 min.
Formato
Colore
Regista
Ulu Grosbard
Attori
Robert De Niro
Robert Duvall
Charles Durning
Kenneth McMillan
Ed Flanders
Cyril Cusack
Burgess Meredith
Los Angeles, fine anni '40. Il determinato Padre Des Spellacy (Robert De Niro), interessato ai beni materiali più che alla vocazione, si scontra con il fratello Tom (Robert Duvall), cinico detective che sta indagando al brutale caso dell'omicidio di una prostituta, trovata tagliata in due. Tratto dal romanzo Verità confessate di John Gregory Dunne e ispirato al caso irrisolto di Elizabeth Ann Short (nota come La Dalia Nera), trovata uccisa nel 1947, un thriller ben confezionato che spazia nel dramma e nel poliziesco di indagine, senza perdere di vista un soggetto decisamente coinvolgente. Ovvia la contrapposizione tra le figure dei due protagonisti, ben interpretati da De Niro e Duvall, che riesce a suggerire non poche sfumature della loro personalità. Il belga naturalizzato americano Grosbard non si addentra più di tanto negli intrighi che coinvolgono la Chiesa, limitandosi a condurre la vicenda sui binari della criminalità e della spiritualità. Ottima l'ambientazione vagamente hard boiled, così come l'atmosfera crepuscolare, ma gli intoppi di scrittura non mancano. Luci e colori di Owen Roizman, musiche di Georges Delerue.
Maximal Interjector
Browser non supportato.