Checosamanca
2006
Paese
Italia
Genere
Documentario
Durata
98 min.
Formato
Colore
Registi
Andrea D'Ambrosio
Enrico Cerasuolo
Andrea Segre
Francesco Cressati
Martina Parenti
Nicola Zucchi
Marco Berrini
Sergio Fergnachino
Chiara Bellosi
Alice Rohrwacher
Film a episodi, composto da sette storie rappresentative della situazione attuale del Bel Paese: l'emergenza rifiuti, la privatizzazione dell'acqua, i cani randagi di Catania, l'inquinamento nelle fabbriche. Un film sostenuto da Eskimosa (società di distribuzione del gruppo Feltrinelli, al suo esordio nella produzione cinematografica), che ha coinvolto dieci giovani registi italiani, selezionati in un gruppo più ampio di sessantacinque partecipanti. Strutturato in segmenti montati da Esmeralda Calabria (che si è destreggiata abilmente nel difficile compito di unire stili differenti), Checosamanca ha lo scopo palese di denunciare le contraddizioni e le ipocrisie nazionali: le telecamere, di volta in volta, scavano in una realtà sotterranea, silente, trascurata o annacquata dalla politica e la raccontano in maniera sorprendentemente diretta. Il risultato è un lavoro sincero, giovane, minato però dall'eccessiva frammentarietà narrativa, in cui il contributo etico e morale appare sminuito dal microcosmo di questioni sociali. In ogni caso, un'operazione coraggiosa e coerente, meritevole di interesse. Presentata alla Festa del Cinema di Roma.
Maximal Interjector
Browser non supportato.