Hysteria
Hysteria
2011
Paesi
Gran Bretagna, Francia, Germania, Svizzera, Lussemburgo
Generi
Commedia, Sentimentale
Durata
100 min.
Formato
Colore
Regista
Tanya Wexler
Attori
Hugh Dancy
Maggie Gyllenhaal
Rupert Everett
Jonathan Pryce
Felicity Jones
Ashley Jensen
Sheridan Smith
Inghilterra, 1880: considerata come “la malattia del secolo”, l'isteria femminile veniva curata dai dottori con massaggi manuali alle parti intime delle donne, fino a che il rivoluzionario medico Mortimer Granville (Hugh Dancy) inventa un prototipo del moderno vibratore. Commedia sui generis, diretta dalla regista Tanya Wexler che, evitando di cadere nel pruriginoso, realizza un film certamente leggero ma anche piuttosto acuto nel trattare il tema dell'indipendenza sessuale delle donne dell'epoca. Peccato che il copione, e così il ritmo, risulti altalenante e molti degli spunti (comunque interessanti) vengano un po' superficializzati. Con una maggiore attenzione si poteva realizzare un prodotto davvero pregevole; così invece resta una pellicola che funziona a metà, dotata di riflessioni importanti che, però, non vengono sempre approfondite a dovere. Presentato in concorso al Festival di Roma, il film ha avuto una lunghissima gestazione causata dalle difficoltà di trovare produttori e distributori.
Maximal Interjector
Browser non supportato.