Blade
Blade
1998
Paese
Usa
Generi
Azione, Avventura
Durata
120 min.
Formato
Colore
Regista
Stephen Norrington
Attori
Wesley Snipes
Stephen Dorff
Kris Kristofferson
N'Bushe Wright
Udo Kier
Mezzo vampiro e mezzo uomo, i vampiri lo chiamano “il diurno”, gli umani lo chiamano Blade (Wesley Snipes). Cerca vendetta sul diacono Frost (Stephen Dorff), che ha reso vampira sua madre durante il parto, rendendolo ciò che è. Blade è un prodotto molto singolare nel mondo dei supereroi Marvel. Infatti, è forse l'unico, grazie al successo ottenuto al botteghino, ad aver spinto la casa di produzione a creare nuove serie di comics adattate al grande schermo, e non viceversa. Non stupisce comunque il grande consenso di pubblico, in un periodo in cui in tv impazza la serie Buffy l'ammazzavampiri, di Joss Whedon, senza contare che Blade è molto più un action movie che un film sui supereroi, con sequenze esplosive, uso massiccio – e non sempre adeguato -degli effetti speciali, oltre a dialoghi e sequenze decisamente per adulti. Un risultato che funziona per un paio d'ore di intrattenimento, ma lungi da qualsiasi velleità artistica, con una sceneggiatura semplice e spesso banale. Una cosa, però, va sottolineata: la Marvel, nella scelta dei suoi protagonisti raramente sbaglia e Wesley Snipes non fa eccezione, spaccone e arrogante al punto giusto, spietato con la sua pistola dai proiettili d'argento e le sue katane.
Maximal Interjector
Browser non supportato.