Frankenweenie
Frankenweenie
2012
Paese
Usa
Generi
Animazione, Fantascienza
Durata
87 min.
Formato
Bianco e Nero
Regista
Tim Burton
Rifacimento dell'omonimo mediometraggio in live action del 1984, Frankenweenie riprende la vicenda di Victor che resuscita il suo cane Sparky, aggiungendo ulteriori omaggi al cinema horror. Oltre alla sposa di Frankenstein, infatti, in questa versione animata compare anche un lucertolone simile a Godzilla. A quasi trent'anni di distanza dal suo primo mediometraggio, Tim Burton decide di rifare Frankenweenie, passando dal live action alla sua amata animazione stop-motion. E riesce nell'intento di ricostruire l'atmosfera povera e rarefatta del film originale, arricchendola della magia nostalgica dei suoi pupazzetti dagli occhi sgranati. Fantascienza e horror si inseguono in un tetro e al contempo gioioso carosello in bianco e nero che beneficia, inoltre, di una nuova veste 3D. Ogni cosa è esattamente dove dovrebbe essere: ironia, sentimento, grandi trovate visive (su tutte, il geniale cimitero degli animali, come nell'originale) sono al proprio posto. Esilaranti e terrificanti i compagni di classe di Victor. Il professore di scienze Mr. Rzykruski, doppiato da Martin Landau, ha le inconfondibili fattezze di Vincent Price.
Maximal Interjector
Browser non supportato.