Michelle

Williams

9 settembre 1980, Kalispell (Montana, USA)
Premi Principali
Golden Globe alla miglior attrice in un film commedia o musicale 2012
Il sogno di diventare attrice compare già in tenera età, ma l’occasione arriva a 17 anni, quando veste i panni di Jen Lindley in Dawson’s Creek, ruolo che le permette di farsi notare e di poter tentare il salto dal piccolo al grande schermo, dove comunque ha iniziato a muovere i primi passi nel 1995, con Specie mortale. Thomas Mccarty la sceglie per Station Agent, mentre nel 2004 Wim Wenders le offre  il ruolo di protagonista ne La terra dell’abbondanza. Il 2005 è un anno importante per la sua carriera: per I segreti di Brokeback Mountain, di Ang Lee, riceve le sue prime candidature a Oscar e Golden Globe, oltre ad affiancare Jake Gyllenhaal e Heath Ledger, che diventerà suo compagno di vita e padre di sua figlia Matilda Rose. Nel corso della sua carriera collabora con Todd Haynes (Io non sono qui; La stanza delle meraviglie), Martin Scorsese (Shutter Island) e Ridley Scott, con Tutti i soldi del mondo, per il quale è candidata al Golden Globe. La sua interpretazione in Blue Valentine le è valsa la doppia nomination, cui ne segue una seconda l’anno successivo per Marilyn, che questa volta la vede ricevere il suo primo Golden Globe: il secondo arriva nel 2020, per la sua interpretazione nella serie Fosse/Verdon.
Ordina Per

Film con Michelle Williams

Nessun film presente
Maximal Interjector
Browser non supportato.