Easy Girl
Easy A
2010
Paese
Usa
Generi
Commedia, Sentimentale
Durata
92 min.
Formato
Colore
Regista
Will Gluck
Attori
Emma Stone
Penn Badgley
Amanda Bynes
Thomas Haden Church
Lisa Kudrow
Cam Gigandet
Malcolm McDowell
Patricia Clarkson
Stanley Tucci
Decisa a evitare un noioso fine settimana con l'amica Rhi (Alyson Michalka), la giovane Olive (Emma Stone) si inventa un misterioso appuntamento, arrivando a dettagliare inesistenti trascorsi sessuali. Ben presto il pettegolezzo si sparge per tutta la scuola: Olive decide di prestarsi al gioco, che presto, però, diventa ben poco divertente. Commedia adolescenziale sull'identità e sul bisogno di indossare una maschera per accettarsi e farsi accettare. Il regista Will Gluck tenta una commistione tra la tecnica da videoclip (invasione del web, montaggio veloce, dialoghi fulminei, colonna sonora praticamente ininterrotta), i rimandi letterari (La lettera scarlatta di Nathaniel Hawthorne) e l'operazione nostalgia (la sceneggiatura si ispira agli anni '80, arrivando a citare cult dell'epoca come Sixteen Candles – Un compleanno da ricordare di John Hughes, 1984), con più di una stoccata al bigottismo dilagante. Risultato simpatico e nulla più: il giochino è ripetitivo e alla lunga annoia, i picchi grotteschi sono eccessivi (la psicologa adultera e schizoide interpretata da Lisa Kudrow) e i siparietti zuccherosi tra Olive e gli emancipati genitori risultano stonati e indigesti. Cast frizzante, capeggiato da una disinvolta Emma Stone. Thomas Haden Church è il professor Griffith, Malcom McDowell è il preside Gibbons.
Maximal Interjector
Browser non supportato.