I vesuviani
1997
Paese
Italia
Genere
Commedia
Durata
140 min.
Formato
Colore
Registi
Pappi Corsicato
Antonietta De Lillo
Antonio Capuano
Stefano Incerti
Mario Martone
Attori
Anna Bonaiuto
Toni Servillo
Iaia Forte
Enzo Moscato
Nunzia Di Somma
Tonino Taiuti
Flavio Brunetti
Clelia Rondinella
Antonio Pennarella
Teresa Saponangelo
Renato Carpentieri
Film in cinque episodi. Una banda formata da cinque motocicliste, discendenti della dea Diana, percorre le strade della costa campana; un travestito (Enzo Moscato) intrattiene il pubblico di un cinema a luci rosse; Telemaco (Tonino Taiuti) pesca una “polipessa” nel golfo di Pozzuoli e decide di tenerla con sé come animale da compagnia; un clochard (Antonio Pennarella) viene in possesso di una bottiglia, che si dice contenga il diavolo al suo interno, in grado di esaudire tre desideri; il Sindaco di Napoli (Toni Servillo) decide di risalire a piedi le pendici del Vesuvio. Lungometraggio collettivo che vede cinque registi partenopei – Pappi Corsicato, Antonietta de Lillo, Antonio Capuano, Stefano Incerti e Mario Martone – dirigere altrettanti episodi collegati dall'ambientazione a Napoli. Debole e privo di inventiva, con le diverse parti che appaiono eccessivamente disgiunte tra loro. Completamente insensati il primo e il secondo capitolo, dal terzo si riesce a scorgere un barlume di speranza, il quale si concretizza nell'ultimo episodio, diretto da Mario Martone e interpretato da Toni Servillo. Qui, l'atmosfera vagamente dantesca e i forti echi pasoliniani (il corvo parlante) funzionano nel modo giusto e dimostrano una certa coerenza di sguardo, che manca in praticamente tutti gli altri capitoli.
Maximal Interjector
Browser non supportato.