Animali fantastici e dove trovarli
Fantastic Beasts and Where to Find Them
2016
Paesi
Gran Bretagna, Usa
Generi
Fantasy, Avventura
Durata
133 min.
Formato
Colore
Regista
David Yates
Attori
Eddie Redmayne
Ezra Miller
Colin Farrell
Ron Perlman
Jon Voight
Samantha Morton
Katherine Waterston
Carmen Ejogo
Johnny Depp
Anni Venti del Novecento. Il mago britannico Newt Scamander (Eddie Redmayne) sbarca a New York con una valigia piena di creature fantastiche: per una serie di circostanze rocambolesche, perde alcuni dei suoi animali e incontra il babbano Jacob Kowalski (Dan Fogler) e la strega Tina Goldstein (Katherine Waterston). Insieme i tre dovranno recuperare le bestie in fuga e affrontare un terribile pericolo.

Nella saga di Harry Potter si fa cenno al manuale Gli animali fantastici: dove trovarli di tale Newt Scamander, che gli studenti di Hogwarts hanno tra i loro testi scolastici: successivamente J.K. Rowling ha tratto da questo spunto un libro che ha pubblicato per devolvere l’incasso in beneficenza. Tanto è bastato alla macchina dei sogni hollywoodiana per costruire una saga di ben cinque capitoli (di cui questo è il primo). Per i detrattori pronti a puntare il dito su un’operazione che nasce con intenti fortemente commerciali, però, ci sono cattive notizie: diretto da David Yates, che già ha familiarizzato con l’universo della Rowling firmando gli ultimi quattro capitoli delle avventure del maghetto occhialuto, Animali fantastici e dove trovarli, nonostante inizialmente fatichi un po' a carburare, è una macchina perfettamente oliata in tutti i suoi ingredienti. Valorizzato da effetti speciali efficacissimi e da un ottimo 3D, il film gioca in equilibrio tra sequenze mozzafiato di azione e siparietti leggeri che stemperano la tensione dell’elemento dark, molto presente e a tratti autenticamente inquietante. Non mancano una riflessione sull’integrazione e sul rispetto della diversità – che farà bene a questi tempi assai più oscuri di quelli descritti nella pellicola – e, per i potteriani, una miriade di citazioni e strizzate d’occhio che li manderanno in visibilio. Accurata la ricostruzione della New York anni Venti con un piacevole siparietto in un club clandestino gestito da elfi domestici e goblin, e semplicemente meravigliosa la sequenza in cui viene mostrata la collezione di animali curiosi all’interno della valigia di Newt. Eddie Redmayne è abbastanza convincente nella parte del timido protagonista, anche se le sue espressioni sono le medesime dall’inizio alla fine.
Maximal Interjector
Browser non supportato.