Kingsman: Secret Service
Kingsman: The Secret Service
2014
Paese
Gran Bretagna
Generi
Azione, Commedia
Durata
129 min.
Formato
Colore
Regista
Matthew Vaughn
Attori
Colin Firth
Taron Egerton
Samuel L. Jackson
Michael Caine
Mark Strong
Sofia Boutella
Jack Davenport
Mark Hamill
La Kingsman è un'organizzazione segretissima che si occupa di spionaggio mondiale. Harry Hart (Colin Firth) è uno degli agenti più importanti del gruppo: entrato in contatto con Eggsy (Taron Egerton), un ragazzo di periferia dal passato non troppo felice, vede in lui molte qualità e decide di avvicinarlo al progetto. I due dovranno fronteggiare la terribile minaccia di estinzione di massa architettata dal perfido Richard Valentine (Samuel L. Jackson), un imprenditore disposto a tutto pur di realizzare i suoi scopi. Prendendo le mosse da un fumetto ideato dallo stesso regista Matthew Vaughn e scritto da Mark Millar, Kingsman: Secret Service è un film decisamente scanzonato e divertente, che non si prende mai sul serio (dichiarandolo a cominciare dalla prima inquadratura) ma che purtroppo non riesce a convincere sino in fondo. Raccontando le improbabili gesta di una altrettanto improbabile agenzia di servizi segreti, Vaughn costruisce una pellicola dinamica, colorata, frizzante e a tratti divertente, cercando di realizzare una sorta di farsa del cinema spionistico. Moltissime sono le citazioni presenti nell'opera ma in particolare, com'era prevedibile, l'attenzione si focalizza sui rimandi alla saga di James Bond: dall'ambientazione British ai mitici gadget, passando per gli innumerevoli drink fino al ritratto di un cattivo più che canonico. Concentrandosi eccessivamente sul divertissement, il regista perde decisamente il controllo della materia in alcune sequenze troppo caricaturali e prolisse (il combattimento in chiesa, l'addestramento di Eggsy), avvalendosi inoltre di svolte narrative piuttosto scontate, come il presunto colpo di scena finale. Il cast è di grande richiamo (Colin Firth, Mark Strong, Samuel L. Jackson, Michael Caine), ma le performance degli attori non sono tra le migliori, risultando decisamente piatte e monocordi. Più impegno e meno sfarzo avrebbero sicuramente giovato alla riuscita della pellicola.
Maximal Interjector
Browser non supportato.