Mario

Martone

20 novembre 1959, Napoli (Italia)
Regista e sceneggiatore, ottiene risultati di alto livello sia in ambito cinematografico sia, soprattutto, in ambito teatrale. Opera anche in televisione e si dedica con continuità anche alla realizzazione di documentari. Si fa notare già con il suo primo lungometraggio, Morte di un matematico napoletano (1992), che ottiene il Gran Premio della Giuria alla Mostra del Cinema di Venezia. Tra le sue opere più significative, ci sono L'amore molesto (1995), bellissimo dramma tratto dall'omonimo romanzo di Elena Ferrante, Teatro di guerra (1998), tra i migliori film italiani degli anni Novanta, Noi credevamo (2010), fluviale dramma storico ambientato durante il Risorgimento italiano, e Il giovane favoloso (2014), appassionante ritratto di Giacomo Leopardi con Elio Germano protagonista.
Ordina Per

Film di Mario Martone

Nessun film presente
Maximal Interjector
Browser non supportato.