Figli di un dio minore
Children of a Lesser God
1986
Paese
Usa
Generi
Drammatico, Sentimentale
Durata
119 min.
Formato
Colore
Regista
Randa Haines
Attori
William Hurt
Marlee Matlin
Piper Laurie
Philip Bosco
Allison Gompf
Philip Holmes
John F. Cleary
James Leeds (William Hurt), insegnante per non udenti in una scuola del New England, si innamora della sordomuta Sarah (Marlee Matlin), indipendente e refrattaria a ogni tipo di cambiamento. Il loro rapporto, ostacolato dalle profonde differenze caratteriali e dai traumi della ragazza, avrà vita difficile. Dramma di impianto classico sull'handicap e l'accettazione, tratto dall'omonima opera teatrale di Mark Medoff (anche sceneggiatore con Hesper Anderson) e diretto da Randa Haines. Didascalico nell'affrontare lo scontro tra tradizione e innovazione (le divergenze tra Leeds e il preside, interpretato da Philip Bosco, sui metodi di insegnamento) e sbrigativo nello sviluppo della storia d'amore, il film si rivela calzante nell'analisi psicologica dei protagonisti, impegnati in un gioco di forza che sfocia nell'attrazione-repulsione e nella fondamentale incomprensione dei mondi interiori altrui: stonato, in tal senso, il finale inevitabilmente riconciliante. Un po' di coraggio in più avrebbe giovato. Cast in buona forma, con l'esordiente Marlee Matlin (vincitrice di un Oscar come miglior attrice protagonista) che regala momenti da brivido (la sequenza in cui Sarah, per la prima volta, prova a parlare). Piper Laurie è la signora Norman. Inutilmente laccata la fotografia di John Seale; enfatica colonna sonora di Michael Convertino.
Maximal Interjector
Browser non supportato.