La maschera di ferro
The Man in the Iron Mask
1939
Mubi
Paese
Usa
Generi
Storico, Avventura
Durata
113 min.
Formato
Bianco e Nero
Regista
James Whale
Attori
Louis Hayward
Joan Bennett
Warren William
Joseph Schildkraut
Alan Hale
Miles Mander
Bert Roach
Peter Cushing
Il re di Francia Luigi XIV (Louis Hayward), egoista e incompetente, ha un gemello di buon cuore, Philippe (sempre Hayward), legittimo erede al trono: per evitare che la verità venga svelata, il sovrano fa imprigionare il fratello coprendogli il volto con una pesante maschera di ferro, ma non ha fatto i conti con d'Artagnan (Warren William) e i tre moschettieri (Alan Hale, Miles Mander e Bert Roach).

Primo adattamento sonoro della leggenda francese narrata anche da Alexandre Dumas padre, dopo un film muto italiano del 1909, uno tedesco del 1923 e uno, piuttosto celebre all'epoca, con Douglas Fairbanks del 1929, dal quale Whale riprende alcune ambientazioni. La ricostruzione storica è molto puntuale e la sceneggiatura privilegia un aperto conflitto politico (secondo alcune versioni, Luigi XIV non sapeva del fratello, qui invece lo ostacola apertamente con l'aiuto del perfido Fouquet) tra due caratteri opposti in maniera quasi manichea: tanto uno è avido e guerrafondaio, quanto l'altro è bonario e pacificatore. Le figure dei moschettieri servono per vivacizzare l'azione, ma anche per commentare spiritosamente alcuni passaggi, alleggerendo i toni che comunque sono ben dosati tra melodramma e avventura. Qualche pecca di retorica nel finale. Grande performance (doppia) di Hayward ed esordio sullo schermo per Peter Cushing, nel ruolo di un ufficiale.
Maximal Interjector
Browser non supportato.