Striptease
Striptease
1996
Paese
Usa
Generi
Commedia, Thriller
Durata
115 min.
Formato
Colore
Regista
Andrew Bergman
Attori
Demi Moore
Burt Reynolds
Armand Assante
Ving Rhames
Robert Patrick

Erin (Demi Moore) è un'ex impiegata dell'FBI, ora disoccupata, condizione che le fa perdere l'affidamento della figlia. Per poterla riottenere accetta di lavorare come spogliarellista, ma il mondo che si ritrova a frequentare è pieno di delinquenti e gente corrotta. 

Tratto dal libro di Carl Hiaasen, il film è un incrocio di generi diversi, sostenuti senza troppa convinzione da uno script deludente e davvero esile. Le scene sono spesso ridondanti, incapaci di suscitare emozioni nello spettatore, e ciò che rimane è una produzione hollywoodiana con star plastiche e immobilizzate, irrigidimenti imbarazzanti e nessuna sostanza. Nella narrazione, di tanto in tanto, fanno capolino inutili elementi retorici, che si alternano a tentativi di sensualità. Stringi stringi la sostanza è una sola: la pellicola si ricorda solo e soltanto per la bellezza della sua protagonista, una Demi Moore al massimo dello splendore, che si esibisce in un strip in grado di calamitare l'attenzione. Al film non pare importare d'altro. E allo spettatore neppure.

Maximal Interjector
Browser non supportato.