Fantasmi a Roma
1961
Paese
Italia
Generi
Commedia, Fantasy
Durata
105 min.
Formato
Colore
Regista
Antonio Pietrangeli
Attori
Eduardo De Filippo
Vittorio Gassman
Sandra Milo
Marcello Mastroianni
Belinda Lee
Tino Buazzelli
Claudio Gora
Claudio Catania
Enzo Cerusico
Cinque fantasmi (Eduardo De Filippo, Marcello Mastroianni, Tino Buazzelli, Sandra Milo, Claudio Catania), ex proprietari di un palazzo, tentano di fermare gli intenti speculatori dell'ultimo discendente. Chiederanno aiuto a un altro fantasma, il pittore Giovanni Battista Villari (Vittorio Gassman). Commedia insolita nel panorama italiano, sceneggiata dal regista Antonio Pietrangeli con Ennio Flaiano, Ruggero Maccari ed Ettore Scola, da un'idea di Sergio Amidei. Una curiosa e imperfetta contaminazione tra realismo, humor e fantasy, permeata da una buona dose di satira sulla speculazione degli anni Sessanta: l'originalità non manca e Pietrangeli dimostra versatilità nel gestire la materia di base, mantenendo un ritmo sostenuto venato di fiabesco. Fondamentale l'apporto del cast, dotato di vis comica eccellente e di ampie possibilità espressive: Marcello Mastroianni interpreta ben tre ruoli (Reginaldo, Federico, Gino), Eduardo De Filippo traspone sul grande schermo la navigata esperienza del suo teatro. Irresistibile Sandra Milo, che interpreta Flora di Roviano. Anomalo e non sempre perfettamente coerente, ma decisamente apprezzabile nel suo tentativo di svincolarsi da schemi prestabiliti. Buona fotografia di Giuseppe Rotunno, che ritaglia con precisione i fantasmi sullo sfondo grazie allo stacco delle monocromie. Commento musicale di Nino Rota.
Maximal Interjector
Browser non supportato.