1997: Fuga da New York
Escape from New York
1981
Chili
Paese
Usa
Genere
Fantascienza
Durata
99 min.
Formato
Colore
Regista
John Carpenter
Attori
Kurt Russell
Lee Van Cleef
Ernest Borgnine
Donald Pleasence
Isaac Hayes
Anno 1997. Mentre la tensione tra USA e Russia è ai livelli di guardia, l'Air Force One precipita sull'isola di Manhattan, da tempo diventata una prigione di massima sicurezza. Per recuperare il Presidente (Donald Pleasence), scampato allo schianto grazie a un mezzo di salvataggio, viene mandato Jena Plissken (Kurt Russell), un ex militare condannato all'ergastolo per rapina.

Spettri di Guerra Fredda e il sogno americano infrantosi contro lo scandalo Watergate sono solo alcuni degli ingredienti che portarono alla realizzazione di 1997: Fuga da New York, opera tra le più significative della filmografia di John Carpenter. La città simbolo del mondo occidentale, ridotta a ricettacolo dei peggiori criminali, e un Presidente rappresentato come figura meschina e vigliacca sembrano rafforzare la tesi di una critica verso gli Stati Uniti e le sue istituzioni. Se questo può essere considerato veritiero solo in parte, come è evidente da qualche forzatura ideologica, per ammissione dello stesso regista l'ispirazione principale arrivò dal film Il giustiziere della notte (1974) e dal romanzo Planet of the Damned (1962): dall' unione di questi due elementi nacquero la memorabile New York dal look post-apocalittico e la figura antieroica per eccellenza, lo Snake Plissken (secondo l'edizione originale) interpretato da Kurt Russell che, con la sua iconica presenza, contribuì a rendere la pellicola un cult. Ottima colonna sonora dello stesso Carpenter. Il personaggio di Snake avrebbe poi ispirato il regista e produttore giapponese Hideo Kojima per la creazione del protagonista della ventennale saga video-ludica Metal Gear.
Maximal Interjector
Browser non supportato.