La moglie vergine
1975
Cine34
il 14/05   dalle ore 19:00
Paese
Italia
Generi
Commedia, Erotico
Durata
98 min.
Formato
Colore
Regista
Franco, Martinelli
Attori
Edwige Fenech
Renzo Montagnani
Carroll Baker
Ray Lovelock
Michele Gammino
Florence Barnes
Gabriella Giorgelli
Gianfranco De Angelis
Antonio Guidi
Giovannino (Ray Lovelock) non riesce a soddisfare sessualmente la bella neo sposa Valentina (Edwige Fenech). Avrà il sostegno dello zio Federico (Renzo Montagnani), impenitente donnaiolo, ma soltanto la suocera Lucia (Carroll Baker) riuscirà a sbloccare la situazione.

Marino Girolami, accreditato come Franco Martinelli, firma una commedia grezza che sfrutta i temi tipici del filone sexy all'italiana: sessualità repressa, complessi edipici, nudità varie (in questo caso particolarmente abbondanti), giochi linguistici, simbologie falliche. Renzo Montagnani, maturo satiro sempre a caccia di gonnelle, è al massimo della volgarità («In questo momento c'ho un turbinio di balle che potrei anche decollare») e anche il resto del cast spinge sul pedale del triviale (a partire da Michele Gammino e Florence Barnes, lussuriosa coppia alla costante ricerca di nuovi amplessi). Alcune sequenze, comunque, colpiscono nel segno (Valentina che immagina il marito come un virile superuomo mentre emerge dalle acque) e i tentativi di seduzione di Edwige Fenech, anche se un po' ripetitivi, risultano divertenti e a tratti eccitanti. Gabriella Giorgelli è Matilde, una delle tante amanti di Federico. Sceneggiatura di Girolami e Carlo Veo, musiche di Armando Trovajoli. Enzo Jannacci è consulente per la versione milanese dei dialoghi.
Maximal Interjector
Browser non supportato.