La piccola principessa
A Little Princess
1995
Paese
Usa
Generi
Fantasy, Drammatico
Durata
97 min.
Formato
Colore
Regista
Alfonso Cuarón
Attori
Liesel Matthews
Eleanor Bron
Liam Cunningham
Rusty Schwimmer
Arthur Malet
Vanessa Lee Chester
Errol Sitahal
Heather Deloach
Agli albori della prima guerra mondiale, la piccola Sara Crewe (Liesel Matthews) frequenta un college esclusivo a New York grazie al padre (Liam Cunningham), rimasto vedovo. Quando il genitore sarà dato per morto, Sara sarà costretta a mantenersi come sguattera ma riuscirà a sopravvivere grazie alla sua fertilissima immaginazione, al suo incrollabile ottimismo e alla convinzione che in ogni bambina si nasconda una piccola principessa.

Nuovo adattamento cinematografico del romanzo di Francis Hodgson Burnett (dopo la versione con Shirley Temple, La piccola principessa del 1939). Una gradevole fiaba capace di evitare i più banali cliché del caso, dando vita a un racconto melodrammatico mai melenso, sincero e toccante senza eccedere nel facile patetismo o nel sentimentalismo ricattatorio. Alfonso Cuarón, alla sua opera seconda e all'esordio con una produzione americana, si mostra abile e virtuosistico narratore cinematografico come mostra uno stile assai fecondo (anche grazie a un sontuoso comparto tecnico in cui spicca la fotografia di Emmanuel Lubezki) e non meramente illustrativo ma funzionale nel mettere in scena il dinamismo creativo, la fantasia e la voglia di vivere della tenace protagonista interpretata in modo impeccabile da una bravissima Liesel Matthews (poi purtroppo finita molto rapidamente nel dimenticatoio). Se la commistione tra dramma e favola regge, a stonare sono invece dei passaggi narrativi frettolosi e delle caratterizzazioni ai limiti del bozzettismo, ma lo script non impeccabile (firmato da Richard LaGravenese ed Elizabeth Chandler) inficia solo in parte la buona riuscita di un'opera toccante. Il film in Italia è inedito in sala, ma ha avuto un buon successo grazie all'home video.
Maximal Interjector
Browser non supportato.