Il bigamo
1956
Paesi
Italia, Francia
Generi
Commedia, Grottesco
Durata
110 min.
Formato
Bianco e Nero
Regista
Luciano Emmer
Attori
Marcello Mastroianni
Vittorio De Sica
Franca Valeri
Memmo Carotenuto
Marisa Merlini
Giovanna Ralli
Carlo Mazzarella
Vincenzo Talarico
Ave Ninchi
L'affascinante rappresentante Mario (Marcello Mastroianni) è sposato con Valeria (Giovanna Ralli), ma viene accusato di bigamia e incarcerato: Isolina (Franca Valeri), infatti, sostiene di essersi precedentemente coniugata con lui. Inizia così un vero calvario per l'uomo, che vuole convincere la moglie della propria innocenza e sceglie un borioso avvocato (Vittorio De Sica). Una commedia di costume con un bravo e tormentato Marcello Mastroianni, supportato da una divertente Franca Valeri, da un simpatico Memmo Carotenuto e da un travolgente Vittorio De Sica. Del film, però, resta poco altro: la struttura narrativa è poco coinvolgente e perde l'occasione di offrire uno spaccato più ironico e pregnante sulla società italiana. Il lungometraggio parte bene, ma si perde fin da quando il protagonista è accusato di bigamia, con un susseguirsi di scene poco comiche e un'evidente difficoltà a direzionare il racconto: il risultato è un'opera incompleta e altalenante, in cui i momenti più riusciti sono merito soprattutto degli interpreti, mentre ogni altro aspetto resta trascurabile.
Maximal Interjector
Browser non supportato.