Wargames – Giochi di guerra
WarGames
1983
Paese
Usa
Generi
Thriller, Fantascienza
Durata
114 min.
Formato
Colore
Regista
John Badham
Attori
Matthew Broderick
Dabney Coleman
John Wood
Ally Sheedy
Barry Corbin
Juanin Clay
Kent Williams
Dennis Lipscomb
Joe Dorsey
Irving Metzman
Michael Ensign
David (Matthew Broderick), adolescente appassionato di informatica, trova il modo di entrare nel sistema del computer della scuola per cambiare i suoi voti. Per caso entra in contatto con il computer centrale del NORAD, il centro di controllo aerospaziale americano, e lo sfida a una partita di “guerra nucleare”. Il computer comincia così a simulare un'escalation nucleare che viene presa sul serio dal comando americano. Solo con l'aiuto del programmatore del computer (John Wood), David può convincere tutti che si tratta semplicemente di un gioco, ed evitare l'apocalisse. Grande successo di pubblico alla sua uscita, Wargames – Giochi di guerra porta lo spettatore, in anni in cui la Guerra fredda era ben lontana dal dirsi conclusa, nel cuore del sistema di difesa americano, immaginando le estreme conseguenze cui potrebbe portare un errore di calcolo. Badham, così, rilegge in chiave pop e anni Ottanta quanto avevano già provato a fare, nei Sessanta, film come Il dottor Stranamore (1964) di Stanley Kubrick e A prova di errore (1964) di Sidney Lumet: a differenza di questi, però, la morale è sostanzialmente consolatoria, indicando nell'abdicazione del giudizio umano di fronte al computer il pericolo maggiore. Film indubbiamente datato dal punto di vista narrativo, anche se interessante per i suoi riferimenti alla Teoria dei giochi e a quella che oggi ci appare archeologia informatica, Wargames – Giochi di guerra mantiene ancora intatta la sua forza di coinvolgimento: il ritmo del montaggio, le scene nella sala di comando, fino ai momenti di massima tensione ciclicamente costruiti e scongiurati, sono tutti elementi che tengono alta l'attenzione fino alla fine. Si sente una certa ridondanza, ma si può chiudere un occhio. Presentato fuori concorso a Cannes, ha avuto un sequel uscito direttamente per l'home video nel 2008: Wargames 2 – Il codice della paura.
Maximal Interjector
Browser non supportato.