Boy Meets Girl
Boy Meets Girl
1984
Paese
Francia
Generi
Drammatico, Sentimentale
Durata
100 min.
Formato
Bianco e Nero
Regista
Léos Carax
Attori
Denis Lavant
Mireille Perrier
Carroll Brooks
Elie Poicard
Mireille (Mireille Perrier) è stata ripudiata dal suo amante. Si getta in strada, dove conosce Alex (Denis Lavant), un aspirante regista, girovago, ai margini e con tendenze suicide. Un incontro casuale tra due persone entrambe reduci da fallimenti sentimentali si tramuterà in un intricato rapporto. Boy Meets Girl indicherebbe, in teoria, il grado zero di un intreccio narrativo telegrafico: ragazzo incontra una ragazza, si mettono insieme e via. È chiaro però che l'esordio di Léos Carax faccia di questa formula un uso iconoclasta e provocatorio, a partire dalla scelta del titolo. Il suo film evita la linearità così come la semplicità, evoca suggestioni contemporanee dentro un tessuto romantico oscuro e bohémien. Il bianco e nero dell'opera prima del regista transalpino vive però di un decadentismo un po' in posa, compiaciuto pur nella confezione di assoluta raffinatezza. Carax si piace moltissimo, getta fumo negli occhi suoi e dello spettatore, ci tiene a essere il pupillo prima di tutto di se stesso. Incappando, nonostante il talento innegabile, in qualche inevitabile stonatura. In ogni caso, il nuovo cinema francese ha trovato un autore decisamente talentuoso.
Maximal Interjector
Browser non supportato.