48 ore
48 Hrs.
1982
Paese
Usa
Generi
Commedia, Poliziesco
Durata
96 min.
Formato
Colore
Regista
Walter Hill
Attori
Nick Nolte
Eddie Murphy
James Remar
Sonny Landham
David Patrick Kelly
Annette O'Toole
Frank McRae
Kerry Sherman
Il detective Jack Cates (Nick Nolte) deve riacciuffare un pericoloso criminale (James Remar) appena fatto evadere di prigione da uno dei suoi complici (Sonny Landham) e che, dopo aver sottratto la pistola a Jack, prende anche in ostaggio una ragazza (Kerry Sherman). Per riuscirci, pensa di farsi aiutare da un altro dei membri della banda, Reggie Hammond (Eddie Murphy), attualmente detenuto. Gli verrà concesso di poterlo tenere fuori dalla cella per due giorni sotto stretta sorveglianza, ma ovviamente nulla andrà secondo i piani. Grande successo all'epoca per l'esordio sul grande schermo dello stand-up comedian Eddie Murphy, che trova in Nolte una spalla efficace e nella sceneggiatura (del regista insieme a Roger Spottiswoode, Larry Gross e Steven E. de Souza) la funzionalità per il suo umorismo greve. Il risultato è un onesto film d'azione, che non si fa scrupolo a risolvere frettolosamente alcuni nodi, come il destino della ragazza o il rapporto di Jack con la compagna (Annette O'Toole), ma che non delude lo spettatore. Gli ingredienti però sfruttano (e daranno vita a) tutti gli stereotipi del caso: lo scontro tra un bianco e un nero, il poliziotto che si fa aiutare dal delinquente (entrambi dal cuore d'oro), la scazzottata che li rende più amici di prima. Il turpiloquio la fa da padrone. Il regista e la coppia di protagonisti si ritroveranno otto anni dopo per il seguito Ancora 48 ore (1990).
Maximal Interjector
Browser non supportato.