Sciarada
Charade
1963
Mubi
Paese
Usa
Generi
Giallo, Sentimentale, Commedia
Durata
113 min.
Formato
Colore
Regista
Stanley Donen
Attori
Audrey Hepburn
Cary Grant
Walter Matthau
James Coburn
George Kennedy
Ned Glass

L'americana naturalizzata francese Reggie (Audrey Hepburn) non fa in tempo a piangere la morte del quasi ex marito che viene informata delle molteplici identità assunte dal coniuge scomparso, un uomo dal passato oscuro e avventuriero in fuga con 250.000 dollari. La donna, rientrata a Parigi, viene coinvolta in un turbine di rivelazione e colpi di scena che comprendono un signore distinto e misterioso (Cary Grant), i complici del marito (James Coburn, George Kennedy e Ned Glass) e un funzionario della CIA (Walter Matthau) che riserva più di una sorpresa.

Commedia sentimental-thriller a incastro di rara finezza, valorizzata dalla frizzante sceneggiatura di Peter Stone. Un brillante giallo in cui le geometrie si inseguono assumendo forme rigorose ma bellissime, un'opera di vibrante tensione e dai ripetuti colpi di scena che non stancano e scandiscono con forza fragrante il ritmo della pellicola. Audrey Hepburn (in abiti Givenchy) si dimostra interprete aggraziata e protagonista perfetta di una pellicola che Stanley Donen dirige con uno stile da manuale, affiancandole un Cary Grant dal fascino indimenticabile e dal sorriso guascone, e un cast di non protagonisti da applauso: Walter Matthau in testa, ma James Coburn, George Kennedy e Ned Glass, trio delle meraviglie criminali e dal destino segnato, non sono da meno. Perfetta l'alchimia tra i generi, con la storia d'amore che va a braccetto con le atmosfere da spy-story d'antan, in una elegantissima cornice parigina. Fotografia di Charles Lang, musiche di Henry Mancini (nominate all'Oscar). Rifatto nel 2002 da Jonathan Demme, con il titolo The Truth About Charlie e Mark Whalberg, Thandie Newton e Tim Robbins nel cast.

Maximal Interjector
Browser non supportato.