Into the Abyss
Into the Abyss
2011
Paesi
Usa, Gran Bretagna, Germania
Generi
Documentario, Drammatico
Durata
107 min.
Formato
Colore
Regista
Werner Herzog
Documentario sul giovane condannato a morte Michael Perry: l'attenzione è focalizzata sull'omicidio che questi ha commesso con un suo amico e sulla sentenza capitale che lo aspetta. Costruito attraverso le diverse interviste che i protagonisti della vicenda hanno rilasciato al regista, Into the Abyss è un sofferto e doloroso viaggio dentro una storia di morte, che inizia e finisce, in modo circolare, con l'omicidio di un essere umano. Come da sempre nei suoi documentari, Herzog non giudica nessuno, né i due assassini né coloro che ne chiedono la pena di morte, ma irradia queste persone con il suo grande calore umano, riuscendo nel paradossale compito di far emergere il bene che alberga dentro ognuno di essi. Nonostante il tema pesante e potenzialmente ricattatorio, il regista riesce a mantenere un equilibrio di fondo, che colpisce prima alla testa e poi (semmai) alla pancia, dimostrando tutta la tragica assurdità (benché inevitabile) della situazione creatasi. Lucido e rigoroso, Into the Abyss è un documentario che certifica la, ancora vivissima, curiosità di Herzog verso il mondo e la sua capacità di trasformarla, ogni volta, in documentari mai scontati o banali. Purtroppo, da noi inedito in sala. Dai materiali girati in carcere con altri detenuti, il regista ha ricavato il materiale di partenza per la miniserie televisiva On Death Row (2012).
Maximal Interjector
Browser non supportato.