Le avventure di Tintin – Il segreto dell'Unicorno
The Adventures of Tintin
2011
Paese
Usa
Generi
Animazione, Azione, Avventura
Durata
107 min.
Formato
Colore
Regista
Steven Spielberg
Dopo aver comprato per pochi soldi il modellino di una nave da un rigattiere, Tintin scopre che anche il misterioso Sakharine sta cercando di entrare in possesso dell'oggetto. La nave racchiude in sé il primo indizio di una caccia al tesoro, in cui Tintin sarà coinvolto insieme a un capitano custode di preziosi segreti. Primo film d'animazione e primo film girato in 3D diretto da Steven Spielberg, la pellicola nasce da un progetto ideato insieme a Peter Jackson. Scoperto il personaggio di Tintin dopo la realizzazione de I predatori dell'arca perduta (1981), quando fu accostato dai critici francesi a Indiana Jones, per anni Spielberg ha coltivato l'ambizione di portare sul grande schermo le strisce del grande fumettista belga Hergé. Dopo trent'anni ci è riuscito e ha realizzato un piccolo gioiello, grazie a sofisticate tecniche di animazione digitale combinate a un uso innovativo della performance capture, il processo digitale che permette di trasferire il movimento di corpi e volti di attori a personaggi disegnati al computer. Gran ritmo, suggestive ambientazioni esotiche, personaggi di innegabile simpatia e un piano-sequenza, quello del lungo inseguimento nella casbah, che è un autentico pezzo di bravura tecnologica e artistica. Per una volta, decisamente funzionale anche il formato tridimensionale. Tra i doppiatori della versione originale Jamie Bell e Daniel Craig. Nelle intenzioni di Spielberg e Jackson, questo doveva essere il primo capitolo di una trilogia ma il modesto successo commerciale del film ha portato a posticipare sine die la realizzazione di un secondo episodio cinematografico.
Maximal Interjector
Browser non supportato.