Marcia trionfale
1976
Paesi
Italia, Francia, Rft
Genere
Drammatico
Durata
118 min.
Formato
Colore
Regista
Marco Bellocchio
Attori
Franco Nero
Michele Placido
Miou-Miou
Peter Berling
Patrick Dewaere
Nino Bignamini
Luciano Crovato
Ekkehardt Belle
Massimo Boldi
Il soldato Paolo Passeri (Michele Placido), laureato in lettere, non viene ammesso all'Accademia Ufficiali: gli toccherà svolgere il servizio militare presso la caserma Setvago. Qui conosce il capitano Asciutto (Franco Nero), sposato a una bellissima moglie (Miou-Miou) con il quale Passeri avrà una relazione. Non certo tra le migliori pellicole di Marco Bellocchio: nonostante il vigoroso carisma di un interprete come Franco Nero, il film non decolla mai. Forte di una costruzione narrativa degna di nota e di un finale aperto a diverse interpretazioni, resta un'opera quasi schematica ed eccessivamente dilungata, di certo non supportata dalle mediocri interpretazioni di Michele Placido (comunque premiato con il Nastro d'Argento al miglior attore protagonista nel 1976) e Miou-Miou, non all'altezza dei due (sulla carta molto interessanti) personaggi assegnati. La sceneggiatura è scritta dal regista con la collaborazione di Sergio Bazzini. Interessante la cupezza di fondo della confezione (grazie alla fotografia di Franco Di Giacomo), mentre il tono grottesco e perennemente sopra le righe finisce, al contrario, per essere controproducente.
Maximal Interjector
Browser non supportato.