Effetto notte
La nuit américaine
1973
Paese
Francia
Generi
Commedia, Drammatico
Durata
115 min.
Formato
Colore
Regista
François Truffaut
Attori
Jacqueline Bisset
Valentina Cortese
Jean-Pierre Aumont
Dani
Jean Champion
Alexandra Stewart
Jean-Pierre Léaud
Nathalie Baye
François Truffaut
Il regista Ferrand (François Truffaut) è alle prese con la lavorazione del film Je vous présente Pamela: sul set, le storie private degli attori si sovrappongono alla miriade di situazioni che il microcosmo della troupe deve fronteggiare. Opera tra le più celebri di François Truffaut, Effetto notte si basa su due storie che si intrecciano tra loro: da un lato viene mostrata la vicenda personale della troupe (cinque attori e attrici, il regista, il produttore e alcuni tecnici) con le loro dispute, riconciliazioni, problemi intimi. Parallelamente, si svolge l'iter della pellicola, il cosiddetto “film nel film”, che è ispirato a un fatto di cronaca avvenuto in Inghilterra: un giovane (Alphonse/Jean Pierre Léaud), da poco sposato con una ragazza inglese (Pamela/Julie Baker-Jacqueline Bisset), giunge sulla Costa Azzurra per presentare la moglie ai propri genitori (Sèverine/Valentina Cortese e Alexandre/Jean-Pierre Aumont). Il padre del giovane si innamora della nuora e fugge con lei. Il figlio lo ritrova e lo uccide. La pellicola è una vera e propria lettera d'amore dedicata al cinema e alle sue infinite possibilità tecniche. In controtendenza rispetto alla cinematografia post '68, Truffaut sceglie un approccio narrativo tradizionale, lontano dalle abituali atmosfere della Nouvelle Vague, e sottolinea la condizione transitoria, la precarietà e l'irrealtà della vita che girano intorno al set di un film: già dal titolo (che fa riferimento a una tecnica che consiste nel rendere “notturna” una ripresa fatta in piena luce), infatti, Effetto notte svela con intelligenza i trucchi della settima arte, ma senza privare lo spettatore dello stupore e della magia propri di tale mezzo. Un'opera importante e di grande suggestione, anche se meno coesa rispetto ad altre del regista. Premio Oscar come miglior film straniero.
Maximal Interjector
Browser non supportato.